Vuoi vendere casa velocemente? Prova con l’home staging

home staging vendere casa

Se vuoi vendere la tua casa a Milano in tempi brevi, senza stress e al miglior prezzo l’home staging è ciò che fa per te.

Dalla necessità di un trasferimento per motivi lavorativi al desiderio di un immobile che rispecchi maggiormente i propri interessi, dal bisogno di liquidità ad un passaggio ereditario scomodo: vendere un immobile velocemente è il desiderio di tanti e lo vedo quotidianamente.

Indipendentemente dalle motivazioni ci sono alcuni trucchi che possono aiutarti a vendere casa in poco tempo e al prezzo corretto.

Aspetti preliminari per vendere casa velocemente

I principali aspetti preliminari che non puoi trascurare nella vendita di un immobile (soprattutto se hai fretta) sono:

Se hai deciso di affidarti ad un’agenzia immobiliare che venda l’immobile sarà infatti questa ad effettuare tutte le operazioni necessarie e a suggerirti i passi migliori per valorizzare al meglio il tuo immobile.

È inutile negarlo: un partner affidabile è il miglior alleato nella lotta contro il tempo.

Se invece vuoi provare a vendere casa in autonomia ti consiglio comunque di affidarti ad un esperto per la valutazione immobiliare e di recuperare tutta la documentazione che ti servirà per la vendita.

Effettuati queste preliminari operazioni tutto quello che dovrai fare è… preparare la casa allo show.

Cos’è l’home staging?

L’home staging è come il trucco o un bell’abito… può fare miracoli! Sia che tu abbia deciso di vendere casa tra privati che per il tramite di un’agenzia, la preparazione della casa è un momento fondamentale per una vendita veloce e al giusto prezzo.

L’home staging altro non è che uno dei servizi fondamentali per il raggiungimento di una vendita con successo e in tempi brevi. Cero, non è l’unico elemento, ma è uno degli aspetti di innegabile valore per aumentare il valore percepito di un immobile.

Si tratta di una tecnica di marketing nella quale l’immobile subisce un restyling per accentuarne i pregi e minimizzarne le imperfezioni.

È un aspetto che ancora troppi trascurano, ma mettere un appartamento in vendita senza aver fatto un accurato home staging significa non valorizzare affatto la casa con conseguenze negative.

Il proprietario infatti è solitamente talmente affezionato alla propria casa da non riuscire a vedere non solo i difetti, ma anche i punti deboli. In quest’ottica un occhio esterno sarà sicuramente d’aiuto.

Before Image After Image

Come funziona l’home staging?

L’home staging è composto da diverse fasi. La base dalla quale partire è anzitutto l’analisi dell’immobile. Pregi e difetti, ma anche tipologia di spazi presenti, livello di personalizzazione e possibilità di modifiche: sono tutte domande da porsi prima di intervenire.

Una volta appurato questo studio è importante analizzare chi saranno i potenziali acquirenti. Qual è il target di persone alla quale l’abitazione si rivolge? È più adatta ad un single o a coppie con bambini, a studenti o a persone di una certa età? Comprenderlo è fondamentale per capire dove agire in maniera mirata.

Molti venditori sottovalutano questo punto pensando che l’acquirente ideale dell’immobile sia necessariamente uguale a loro, ma spesso non è così. Pensare ad esempio a quali sono le motivazioni per le quali hai deciso di cambiare casa può aiutarti ad avvicinarti al cliente tipo.

In secondo luogo si deve passare al progetto: quali sono gli interventi da realizzare, le tempistiche, le disponibilità e i costi?

Fai attenzione che non stiamo parlando di ristrutturare casa prima di venderla, ma di rifarle il look.

I trucchi dell’home staging

Il primo trucco dell’home staging è la spersonalizzazione della casa. Mentre ci viviamo non ce ne rendiamo conto, ma la casa è il fulcro della nostra vita personale, privata e a volte anche lavorativa e questo si traduce in tutti gli aspetti della casa. Dalle fotografie alla scelta dei mobili, dagli oggetti personali fino alla scelta dei colori delle pareti: tutto parla la lingua di chi abita la casa.

È una cosa bellissima, ma che non aiuta il visitatore a immedesimare la propria vita all’interno di quell’immobile. È importante infatti che i visitatori possano fantasticare liberamente su come vivranno all’interno della cosa e questo processo è tanto più facile quanto più gli ambienti sono neutri.

Ad un potenziale acquirente bastano pochi secondi per sviluppare un’idea complessiva sull’immobile (positiva o negativa che sia).

L’home staging ha l’obiettivo di ricreare una scenografia. Fare ordine, illuminare, eliminare gli arredi troppo appariscenti, arieggiare e pulire gli ambienti sono passaggi chiave.

Ogni stanza dovrà ricevere attenzioni particolari affinché gli acquirenti possano prendere una decisione seguendo i propri personali sentimenti emotivi e intuitivi.

Before Image After Image

L’importanza dell’annuncio e della fotografia immobiliare

Dopo che hai preparato la casa tramite home staging quello che dovrai fare, se vuoi vendere tra privati, è organizzare un annuncio online davvero appetibile.

La descrizione dell’immobile dovrà essere il più accurata possibile: non tralasciare particolari e soprattutto evita di nascondere i reali punti deboli. La classe energetica, la presenza o meno di ascensore o del garage non sono dettagli trascurabili.

Per esperienza ti assicuro che è meglio che il tuo immobile riceva poche visite, ma ben mirate piuttosto che tante visite di persone che si aspettavano tutt’altro. Risparmierai tempo e stress.

Oltre alla descrizione, l’altro aspetto fondamentale degli annunci immobiliari, è rappresentato dalle fotografie della casa. In un mondo dominato dall’aspetto visivo, la fotografia ha un apporto fondamentale.

Le foto della casa dovranno essere quanto più possibile belle (e in questo l’home staging viene in tuo aiuto), di buona qualità e realistiche per offrire a chi le vedrà una rappresentazione ottimale dell’immobile.

Un home stager al tuo fianco

Il lavoro di un home stager consiste nel far apparire un immobile al meglio, trasformandolo velocemente (e senza grossi costi) in una casa da vivere che trasmette emozioni.

Se ti stai affidando nella vendita ad un’agenzia immobiliare professionale è probabile che sarà lei stessa a proporti questo servizio specificando i costi e gli interventi del progetto. Certo, ci sono ancora agenzie che lavorano “alla vecchia maniera”, ma questo è un altro discorso.

Vuoi vendere casa velocemente a Milano? Potrei essere la persona giusta alla quale affidarti.
Dall’home staging alla valutazione, dalla documentazione alle visite: penserò a tutto io.

Hai trovato interessante questo articolo? Iscriviti alla newsletter per ricevere i nostri aggiornamenti
Inserire un indirizzo email

© 2022, MORABITO IMMOBILIARE MILANO. RIPRODUZIONE RISERVATA