Acquistare la casa dei VIP: un lusso che parla italiano

acquistare case dei vip

Se è vero che il mercato del lusso non è mai in crisi è vero anche che di stranezze i VIP ci hanno ormai abituati. Se il mercato immobiliare nel metaverso è un trend che sta vivendo una crescita sconsiderata, le ville in mattoni e calcestruzzo tra Milano, Roma e Sardegna superano ancora di gran lunga quelle virtuali.

Mi riferisco soprattutto alle case dei VIP che in Italia posseggono veri e propri pezzi di storia, gioielli incastonati in paesaggi naturali mozzafiato e case da sogno nel cuore delle città. Le case di lusso dei personaggi famosi dello spettacolo, dello sport e della politica sono capaci di lasciare a bocca aperta.

La bellezza è negli occhi di chi guarda, ma ti assicuro che ogni volta che entro all’interno di una di queste abitazioni non riesco a non ricredermi: la bellezza in alcuni casi è proprio un concetto oggettivo.

La privacy è tutto

I dettagli delle abitazioni dei VIP sono spesso protette dal massimo riserbo, a meno che non siano proprio loro a spiattellarli sui social o a lasciar intravvedere qualche scorcio.

In qualsiasi caso, la trattativa di compravendita di questi immobili è sempre svolta sotto il segno della privacy e della riservatezza. Questo non solo per una questione economica, ma anche (e soprattutto) per non turbare la serenità dei VIP: clienti selezionati, lusso garantito e standard altissimi.

Dove si trovano le case dei VIP?

I VIP italiani scelgono spesso, per motivi di lavoro e logistici, ville, appartamenti o attaci di lusso nelle città più rinomate d’Italia.

A Roma sono pochi i VIP che abitano in pieno centro storico, come Lory del Santo che abita vicino al Colosseo, mentre ai Parioli si trovano le abitazioni di Massimo Giletti e Elisa Isoardi e sul Lungotevere Flaminio puoi incontrare Paolo Bonolis, Amadeus, Fiorello e Alessia Marcuzzi.

L’Olgiata è un’altra zona di Roma decisamente esclusiva, caratterizzata da ville di lusso con piscine, campi da golf o da tennis, dove vivono ad esempio Gigi d’Alessio, Benetton e diversi calciatori della Lazio, ma anche la recente costruzione Eurosky Tower, situata in zona EUR, è una struttura di grande pregio che ospitava la casa della famiglia Totti.

A Milano la situazione è parzialmente diversa perché, oltre ai VIP legati al mondo dello spettacolo e dello sport, esiste una clientela facoltosa che afferisce al mondo del luxury, del commercio, dell’hi-teck e della finanza. Sono industriali, CEO di aziende importanti e investitori che cercano immobili dall’aspetto rivoluzionario, appartamenti big-size e soluzioni altamente tecnologiche per rispondere ai desideri più disparati.

Milano centro è sicuramente la zona più richiesta, con Simona Ventura da sempre innamorata di questo quartiere, mentre Paolo Rossi, Paolo Maldini e Eros Ramazzotti prediligono l’artistico quartiere di Brera. Corso Sempione e Corso Como sono invece stati scelti da Belen, Fabio Volo, Diego Abatantuono e Gattuso.

Ovviamente non si può non citare il CityLife con i Ferragnez, proprietari dell’attico Libeskind, in prima linea e il Bosco Verticale con esponenti del mondo della moda e del calcio italiano.

Anche il resto d’Italia non è scevro di VIP: Sting è da sempre innamorato della Toscana, mentre Meryl Streep possiede una villa in Puglia. Come non citare poi George Clooney che ha fatto della sua residenza a Laglio, sul lago di Como, una vera e propria enclave di VIP provenienti da tutto il mondo e party esclusivi.

Il prestigio di una casa di lusso è legato alle sue caratteristiche, galla sua storia, alla sua posizione e anche a chi le ha abitate in precedenza. Dalla città alla campagna, dal lago al mare, fino alle località montane più esclusive: le abitazioni di pregio si trovano lungo tutto lo stivale.

Il Luxury Real Estate in Italia

Nel mondo del lusso immobiliare le case dei VIP offrono sicuramente un’attrattiva del tutto particolare. Spesso infatti si tratta di immobili situati in luoghi esclusivi, realizzati con materiali di lusso e scelte architettoniche ricercate che non mancano di eccesso e confort assoluto.

Il trend evidente di questo 2023 a Milano è un vero e proprio boom delle case di lusso. Banchieri e imprenditori infatti hanno portato i prezzi di Milano ancor più alle stelle con cifre da capogiro.

Se è vero che il mercato del lusso non è mai in crisi, è vero anche che negli ultimi mesi la domanda ha superato di molto l’offerta di immobili di fascia alta disponibili.

Un fatto che vede come protagonista anche l’avvento di numerosi professionisti in fuga da Londra che possono continuare a dare un’adeguata educazione ai figli grazie alle scuole internazionali.

Il mercato immobiliare del lusso a Milano è un compromesso eccellente per tutti coloro che vogliono “possedere un pezzo di Italia” senza rinunciare alla velocità delle grandi città europee.

Hai trovato interessante questo articolo? Iscriviti alla newsletter per ricevere i nostri aggiornamenti
Inserire un indirizzo email

© 2023, MORABITO IMMOBILIARE MILANO. RIPRODUZIONE RISERVATA