Trovati 0 immobili. Guarda i risultati
Ricerca Immobili
trovati 0 immobili
I tuoi risultati di ricerca

Mutui per la casa ancora convenienti

Pubblicato da Francesco Morabito il 17/04/2018
| 0

È ancora un buon momento per chi desidera acquistare una casa e ha la necessità di sottoscrivere un finanziamento: i tassi di interesse restano ancora ai minimi storici, merito del “Quantitative Easing” della BCE.

Il valore del tasso medio sui mutui a 20 e 30 anni a marzo è stato pari all’ 1,92% per il tasso fisso e allo 0,85% per il tasso variabile.

Facciamo un esempio

Per chi ad esempio volesse richiedere un finanziamento di € 100.000 per 20 anni, per l’acquisto di un appartamento del valore di € 200.000, l’importo della relativa rata mutuo sarebbe di € 478 al mese con un tasso fisso (Tan 1,40%, Taeg 1,58%), mentre per un tasso variabile l’importo rata sarebbe di € 439 al mese (Tan 0,53% e Taeg 0,65%).

Naturalmente sono ancora i mutui a tasso fisso che detengono il primato di richieste in questi mesi, grazie alla ghiotta possibilità di assicurarsi un tasso davvero basso per molti anni. Si registra un aumento delle richieste di mutuo per durate più brevi ma cresce l’importo medio erogato e si attesta sui € 124.993.

Nel 46,5% dei casi chi richiede un mutuo risiede al Nord Italia, con un’età compresa tra i 36 e i 45 anni e un impiego a tempo indeterminato (stipendio tra i 1.500 e i 2.000 euro).

 

Dati aggiornati al 31 marzo 2018

Fonte: http://www.short80.it/mutui2018

 

 

Compare Listings