L’efficienza energetica è importante per il 95% di chi vuole comprare casa

Efficienza energetica case

L’efficienza energetica di una casa è considerata un elemento di grande valore per chi, in Italia, intende affittare o acquistare un immobile nei prossimi 5 anni: è quanto emerge da un sondaggio realizzato per la European Climate Foundation. Vediamo, nel dettaglio, i risultati di queste interviste.

Efficienza energetica: importante per chi compra casa

Per il 95% degli intervistati dal sondaggio di European Climate Foundation affittare o comprare una casa efficiente dal punto di vista energetico è particolarmente importante. Il 44% ritiene l’efficienza energetica una scelta fondamentale per preservare l’ambiente, il 43% ne sottolinea i vantaggi economici su consumi e bollette.

Tuttavia, una netta maggioranza degli intervistati (il 65%) ritiene che sul mercato non siano disponibili abbastanza proprietà energeticamente efficienti: a tale scopo, l’85% si dice favorevole a una politica che incentivi i sistemi di riscaldamento puliti mentre il 72% vorrebbe l’introduzione per gli edifici di standard minimi di prestazione energetica.

La direttiva Ue sull’efficienza energetica degli edifici

Il sondaggio dell’European Climate Foundation arriva di conseguenza alla presentazione della nuova Direttiva Ue sull’efficienza energetica degli edifici. La proposta prevede l’introduzione di nuovi standard minimi di prestazione energetica per gli immobili sul territorio dell’Unione Europea. Richiederebbe inoltre di riqualificare entro il 2033 gli edifici dotati di maggiori consumi energetici (classe energetica F e G) e proporrebbe, a partire dal 2030, emissioni zero per le nuove costruzioni.

Hai trovato interessante questo articolo? Iscriviti alla newsletter per ricevere i nostri aggiornamenti
Inserire un indirizzo email

© 2022, MORABITO IMMOBILIARE MILANO. RIPRODUZIONE RISERVATA