Casa al mare in inverno: i consigli dell’agente immobiliare

8 Gennaio 2022
0 Commenti
Consigli per affittare la seconda casa al mare in inverno

I consigli dell’agente immobiliare per abitare o affittare la casa al mare in inverno.

Avete comprato una seconda casa al mare per trascorrervi anche le vacanze invernali o la vostra idea è affittarla non solo in estate? In entrambi i casi, con qualche accorgimento potete fare fruttare il vostro investimento anche quando il clima è più rigido. Ecco qualche consiglio.

Casa al mare: ristrutturarla pensando all’inverno

Ristrutturare una casa al mare per renderla adatta a essere abitata in inverno, vuol dire pensare prima di tutto a dotarla di serramenti efficienti. La salsedine e le condizioni atmosferiche rendono infissi, porte e finestre oggetto di particolare usura: oltre a curarli ed effettuare regolare manutenzione, si può pensare di sostituire i serramenti con un tipo ermetico così da evitare spifferi e con doppi vetri antivento.

Il riscaldamento nella casa al mare

Per affittare una casa al mare d’inverno, ma anche per trascorrervi le vacanze in famiglia, il riscaldamento deve essere ben funzionante. Installare i climatizzatori è la soluzione migliore: avrete aria fresca durante l’estate e aria calda in inverno.

L’arredamento giusto per affittare la casa al mare d’inverno

In inverno arrediamo la casa al mare pensando soprattutto al confort. L’affittuario ha bisogno di trovare coperte, piumoni, tappeti e tende. Se la casa ha uno spazio outdoor, meglio rimuovere strutture come gazebo e portici che possono essere danneggiati dal clima invernale; può essere una buona idea, però, lasciare a portata di mano sdraio e tavolini per godersi all’aperto una bella giornata di sole invernale.

Hai trovato interessante questo articolo? Iscriviti alla newsletter per ricevere i nostri aggiornamenti
Inserire un indirizzo email

© 2022 – 2021, MORABITO IMMOBILIARE MILANO. RIPRODUZIONE RISERVATA