Distretto 22: città studi

Città Studi – Una zona residenziale ben servita dai mezzi pubblici, nella fascia intermedia di Milano, con un nome che rispecchia la sua attitudine: è infatti l’area a maggiore concentrazione di istituti accademici di tutta la città. Qui è nato il Politecnico, e qui la Statale ha costituito le principali facoltà a indirizzo scientifico. Non per niente alcuni dei migliori ospedali milanesi e centri di ricerca medica sono proprio in questo distretto. In origine, il nome indicava solo la zona occupata dagli edifici del Politecnico, in piazza Leonardo da Vinci (inaugurati nel 1927); in seguito si chiamerà così tutto il quartiere sorto nella zona, in modo simmetrico allo sviluppo della città.

Nel corso dei decenni la città universitaria è cresciuta insieme alle esigenze degli studenti e il distretto è diventato un vivace punto di riferimento per gli universitari e per chi desidera vivere fuori dal centro, potendolo però raggiungere in una manciata di minuti con la metropolitana.

Location Storiche

Vale un'occhiata l'edificio firmato dall'architetto Piero Portaluppi (1888-1967), una valida testimonianza della sua opera: è Casa Corbellini-Wassermann, in viale Lombardia 17, edificata tra il 1934 e il 1936. Nata come abitazione privata per le famiglie Corbellini e von Wassermann, lasciata in disuso per molti anni, dal 2019 ospita una delle sedi della Galleria Massimo De Carlo, dedicata all'arte degli anni '30 (www.massimodecarlo.com).

Shopping

Un'eccellenza culinaria da non mancare: il Grissinificio Edelweiss (via Teodosio 27, tel. 02/70630084) offre grissini artigianali croccanti e longilinei in tantissime varianti. All’acqua, all’olio al sesamo, ai semi di papaveri, alla paprika, alle erbe… sono irresistibili! Da sapere: tantissimi ristoranti di Milano si servono da loro.

Sport

Tante e storiche le strutture sportive del quartiere: tra queste Il Giuriati Sport Center, 36.000 mq di sport e 12 discipline praticabili nel cuore dello storico Campus Leonardo del Politecnico (www.sport.polimi.it/impianti/centro-sportivo-giuriati).

Da segnalare anche il Centro Balneare Romano (www.milanosport.it/impianto/35/romano/): costruito nel 1929 su progetto dell'architetto Luigi Secchi, conserva l'impronta architettonica dell'epoca e oggi è stato riportato in piena attività.

Collegamenti

Mezzi di superficie: Tram: 5 - 19 - 33 Bus: 38 - 39 - 45 - 54 - 61 - 62, - 75, 81 - 91 - 93 - 175 - 965

Metropolitana: M2 Piola e Lambrate

Autostrade: A4, tangenziale Est

Arte, Architettura e Design

Vale un'occhiata l'edificio firmato dall'architetto Piero Portaluppi (1888-1967), una valida testimonianza della sua opera: è Casa Corbellini-Wassermann, in viale Lombardia 17, edificata tra il 1934 e il 1936. Nata come abitazione privata per le famiglie Corbellini e von Wassermann, lasciata in disuso per molti anni, dal 2019 ospita una delle sedi della Galleria Massimo De Carlo, dedicata all'arte degli anni '30 (www.massimodecarlo.com).

Food & Wine

Poco distante da piazza Piola, la Trattoria Bertamè (trattoria.bertame.it) offre una cucina di livello a prezzi corretti, che spazia dal pesce alla mediterranea fino, ovviamente, alle specialità lombarde. Un ristorante semplice e curato, sempre accogliente, che in questo periodo si è attrezzato per il delivery. Pane e dolci sono fatti in casa, e durante la bella stagione il giardino è aperto...

Il Distretto 22 di Milano è anche sul Magazine Morabito Immobiliare

Proprietà in vendita e in affitto a Milano Zona Maggiore - Certosa - Musocco

Accursio