Milano, un nuovo quartiere green all’ex Scalo Farini

Riqualificazione Ex Scalo Farini Milano

A Milano sorgerà un nuovo quartiere green: l’ex Scalo Farini ospiterà un parco alberato lineare, aree pedonali, edifici residenziali, retail e uffici. Nel progetto anche un grattacielo vetrato, circondato da palazzine verdi. Ecco cosa sappiamo di questa imponente operazione di riqualificazione.

Il nuovo quartiere green all’ex Scalo Farini

Dei 618 mila metri quadrati che compongono, in totale, l’area dell’ex Scalo Farini sono 60 mila quelli da riqualificare con questo nuovo quartiere green. I disegni sono realizzati dallo studio 3XN Architects, in collaborazione con Studio Oma e Aecon, team proprietario di Coima srg, al quale è affidato il piano di riqualificazione.

Sul lato Nord sorgeranno gli edifici residenziali; il lato Sud sarà destinato agli immobili con destinazione retail e uffici, più il nuovo Campus delle Arti da 15 mila metri quadrati. In totale, sono previsti 17 mila metri quadrati di appartamenti (di cui 150 alloggi in housing sociale), 17 mila metri quadrati di uffici, 5 mila destinati a negozi.

Riqualificazione e verde pubblico all’ex Scalo Farini

Particolarmente interessanti in chiave urbanistica sono i 43 mila metri quadrati destinati al verde pubblico. La forte presenza della natura si armonizzerà alle nuove costruzioni e al recupero della Dogana e dei vecchi magazzini. L’intero masterplan del recupero dell’ex Scalo Farini punta su sostenibilità e verde: nel complesso della riqualificazione, è previsto che lo Scalo Farini osputerà un parco di circa 300.000 mq. Un polmone verde dentro Milano.

Hai trovato interessante questo articolo? Iscriviti alla newsletter per ricevere i nostri aggiornamenti
Inserire un indirizzo email

© 2022, MORABITO IMMOBILIARE MILANO. RIPRODUZIONE RISERVATA